Scopri Pantelleria con La Cossira

Esterno dammuso
Cos’è il dammuso di Pantelleria?
26 aprile 2017
Pantelleria-La-Cossira-Agenzia-Viaggi-Isola-Terrazzamenti-Emanuele-Garsia

La Cossira, dall’antico nome che i fenici diedero a Pantelleria, Cossyra, l’isola della fertilità.

Numerosi furono i popoli che l’abitarono dopo i fenici. Pantelleria fu terra di conquista per sesioti, arabi, romani e molti altri, che grazie ai suoi numerosi prodotti tipici, alimentavano i loro commerci con tutto il Mar Mediterraneo.

Il nome di Isola della fertilità non fu dato a caso, Pantelleria offre un terreno fertilissimo e, nonostante la carenza d’acqua piovana, gli abili agricoltori isolani hanno evoluto le loro tecniche agricole per sfruttare al massimo ogni goccia d’acqua.

Pantelleria-La-Cossira-Agenzia-Viaggi-Isola-Terrazzamenti-Emanuele-Garsia

Tradizione e natura

Dalle conche scavate nel terreno per ospitare ogni genere di coltura, alle cupole dei dammusi per raccogliere le piogge che con difficoltà cadono sull’isola, i suoi abitanti sono sempre stati in grado di convivere, adattarsi ed adattare l’isola, sempre con il rispetto che solo un contadino può dare alla propria terra.

Un esempio di convivenza tra uomini e natura selvaggia che ancora oggi, turisti e viaggiatori possono ammirare e vivere.

Visitando l’isola di Pantelleria potrai alloggiare in uno dei numerosissimi dammusi presenti in ogni località dell’isola, per iniziare un viaggio alla scoperta delle sue tradizioni e della sua natura ancora incontaminata.

Ti faremo conoscere tutti i luoghi più belli ed incantevoli dell’isola, ma scoprirai ben presto che l’isola ricompenserà la tua curiosità e scoprirai il vero incanto di Pantelleria solo esplorandola.

Percorri le coste isolane alla scoperta delle meravigliose calette, anfratti celati agli occhi dei più, ma che sapranno regalarti stupore ed emozioni indimenticabili.

Preferisci la terra al mare?

L’isola non ti deluderà, percorsi battuti -e non- si estendono per chilometri nell’entroterra pantesco, tra sentieri archeologici e passeggiate nel bosco sempreverde di Montagna Grande.

E se dopo le tue escursioni cerchi ristoro, la cucina pantesca sarà pronta ad allietare i tuoi languori.

Ed i passiaturi diverranno il tuo luogo di relax preferito, dove godere del tramonto che si tuffa sul mare, dietro le coste dell’Africa.

Cosa aspetti, organizza oggi la tua vacanza a Pantelleria con La Cossira, natura, tradizione e relax ti attendono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *