Articoli recenti

29 agosto 2017
Arco dell'Elefante Pantelleria

Le 7 discese a mare più belle di Pantelleria

Iniziamo con il dire che a Pantelleria, spiagge non ne troverai. Ma questo non deve spaventarti, in quanto le discese a mare di facile accesso sono […]
19 luglio 2017
Porto di Gadir - Pantelleria

Pantelleria e lo storico approdo di Gadir…

  L’approdo storico Anche l’Isola di Terra ha una storia marinaresca da raccontare, vieni a scoprire Gadir! Gadir è uno degli approdi più antichi del’isola, la […]
9 luglio 2017
strada pantelleria

Vacanze a Pantelleria: meglio auto o scooter?

Sei appena arrivato sull’isola, l’aria è quella delle grandi avventure, sole cocente e un venticello rinfrescante ti guideranno per tutta il viaggio alla scoperta di Pantelleria. […]

Da non perdere

Laghetto naturale tra gli scogli della costa di Punta Spadillo, magnifico e visitabile nelle giornate di mare mosso. Anche con il mal tempo la forma del laghetto gli permette di godere delle meraviglie del mare di Pantelleria al riparo da onde e correnti.

Arco Dell'Elefante

Promontorio dall’indiscussa bellezza, un’elefante immerso nell'incantevole mare pantesco. Anche questa cala è facilmente raggiungibile e la discesa a mare comodamente fruibile da tutti. Lo spettacolo è godibile anche quando il tempo non è dei migliori, difatti dalla strada superiore è possibile ammirare un panorama che abbraccia la costa, dall'Arco al vicino Faraglione.

Specchio di Venere

Creatosi dopo il crollo della caldera di uno dei numerosi coni vulcanici presenti sull’isola di Pantelleria. Alimentato dalle piogge e dalle sorgenti termali, che danno vita a fanghi benefici fruibili da chiunque visiti questo Specchio, fonte di bellezza divina. Il Lago Specchio di Venere resta un sito fruibile durante tutto l’anno, grazie alla protezione dai venti garantita dalle pareti vulcaniche che lo circondano.

Megalitiche strutture in pietra, dedite a tombe, create dal primo popolo che 5000 anni fa raggiunse Pantelleria, i sesioti. La struttura maggiore, il Sese grande o Sese del Re, dedicata alla famiglia dominante del villaggio è l’unica perfettamente integra, il che ha permesso di studiarne la struttura e capire la funzione di questi misteriosi “nuraghi panteschi”.